La moneta a Seborga

Euro

Il Principato Abbaziale di Seborga supporta come tutti gli altri piccoli stati situati nel territorio europeo l’utilizzo della moneta di uno stato confinante, e nel nostro specifico caso è appunto l’Euro. Quindi la nostra politica monetaria, attualmente non prevede l’emissione di una valuta legata al Principato di Seborga.

l luigini dell’antico principato

Il Luigino coniato a Seborga tra il 1666 e il 1671 è stata l’unica moneta emessa nella storia del Principato del Sabourg. Ricordiamo che l’emissione era stata autorizzata da Luigi XIV (da qui il nome Petit Louis) nel 1666 ma purtroppo rimase in vigore solo 5 anni. Il conio cessò a causa della scarsa qualità delle monete che contenevano troppo poco argento tanto da essere ritenute dei falsi. Purtroppo questo tentativo da parte dei monaci di Seborga di battere moneta per pagare i debiti accumulati dal principato fallì senza una seconda possibilità, la zecca chiuse definitivamente nel 1671, ed è tutt’ora chiusa, benchè si vuol fare credere che sia ancora attiva ai nostri giorni.

Luigino dell’antico principato (1666-1671)

I “luigini moderni” inventati da Giorgio Carbone e dai successori.

Abbiamo pubblicato un articolo per fare chiarezza sia riguardo i Luigini coniati dal 1995 da Giorgio I e successori e sia sulla valuta SPL (Seborga Petit Louis) attualmente quotata alla borsa di New York. Dobbiamo comunque precisare, diversamente da quanto sostengono gli improvvisati “banchieri” che le hanno ideate, che seppure trattasi di monete da collezione, travel cheque o valuta internazionale, questi strumenti monetari non hanno alcuna continuità con la zecca dell’antico stato medievale essendo stata chiusa definitivamente nel 1671 da Luigi XIV. Per ulteriori chiarimenti vi invitiamo a leggere il nostro articolo “SPL (Seborga Petit Louis), Luigino e travel cheque a Seborga” clicca qui.

Luigini dei tempi moderni (dal 1995 ad oggi)

In data 20 agosto 2023 la sig.ra Nina Dobler ha presentato a Seborga la prima banconota dal valore di ben 3 Luigini.

Il paradosso è  che trattasi di banconota souvenir, senza valore legale, contrariamente alla quotazione ufficiale del sito internet partener di Nasdaq (borsa di New York) ove il luigino (SPL) è quotato giornalmente unitamente a tutte le banconote a valore legale.
Consulta il sito: https://www.xe.com/

 

Cripto valuta

Le cripto valute stanno diventando uno strumento di investimento sempre più diffuso. Stiamo elaborando un progetto di cripto valuta chiamata Grifoncoin, moneta detta stable coin ovvero garantita da oro e immobili, che vedrà luce prossimamente.

Pagine collegate

Dal 1730 al 1945
Dal 1946 ad oggi