EN | ES | FR |

info@seborga.org

Cari Cittadini

Foto del 29 dicembre 2019

Cari cittadini,

Con la presente desidero annunciarVi che in data 29 settembre 2019 si è costituito l’Ordine Monastico di Seborga, in seno alla Polish National Catholich Church del Principato di Monaco al fine di ricostituire, come all’origine, l’Antico Principato Abbaziale di Seborga, Si è proceduto alla cerimonia di ricezione dei novizi, conferendo il rango di monaci e monaci conversi. Si è proceduto altresi’ a conferire il rango di Diacono a tre confratelli e uno di questi ha ricevuto la cerimonia presbiteriale, permettendo cosi’ la costituzione effettiva della neo Abazia di Seborga. Il 28 dicembre 2019 si è proceduto all’elezione e definitivo insediamento dell’Abate Mitrato di Seborga..

Frequento Seborga da più di 10 anni e sin dal primo momento sono rimasto affascinato dall’incantevole territorio, cosi’ ricco di storia, per cui ho deciso di condurre una ricerca storico-giuridica sull’evoluzione di Seborga e del suo Principato Abbaziale.

Per questo motivo ho pubblicato uno studio on-line ed ho coinvolto un gruppo di appassionati nella ri-costituzione di un Ordine Monastico a Seborga e della sua Abazia.

Desidero oggi consolidare il lavoro che gli amministratori pubblici e il compianto Giorgio Carbone hanno cercato di creare, presentantovi un programma preciso e dettagliato per concretizzare lo sviluppo di Seborga in armonia con le Autorità amministrative locali e di Governo italiano.

In particolare credo che in questa era cosmopolita, essere cittadini europei sia un punto di forza e non di svantaggio, seppur continuando a rivendicare un’autonomia dallo Stato Italiano. L’ideazione e la presentazione di progetti mirati all’ottenimento di finanziamenti europei ed italiani potrà favorire la crescita economica di Seborga.

Vi invito a partecipare agli eventi organizati dall’associazione la Vela Bianca dell’Antico Principato di Seborga di cui ne sono il Presidente, al fine di conoscersi meglio e condividere il sogno di ricostituire un Principato a Seborga.

Colgo l’occasione per impartire la Benedizione di Nostro Signore Gesù Cristo a  Voi e le vs. famiglie †